ARCHEOLOGIA DEI VITIGNI ETRUSCHI

Modena
RTEmagicC Tomba Leopardi copertina 03.jpg

Sabato 7 aprile ore 16.30 ai Musei Civici di Modena un incontro per conoscere nuovi elementi sull'origine dei lambruschi con Andrea Zifferero dell'Università di Siena

L'incontro di sabato 7 aprile che si terrà presso la sala Crespellani dei Musei Civici di Modena è un approfondimento delle tematiche legate al territorio di Mutina trattate nel catalogo della mostra Mutina Splendidissima, di cui Andrea Zifferero dell'Università di Siena ha curato la sezione dedicata al vino. Partendo dalle ricerche svolte sul territorio toscano riguardanti le origini dei vitigni e la circolazione varietale l'autore presenterà una ipotesi di ricerca sull'origine dei lambruschi.

Andrea Zifferero è professore di Etruscologia e Antichità italiche e di Musealizzazione e Gestione del Patrimonio Archeologico nel Dipartimento di Scienze Storiche e dei Beni Culturali dell’Università di Siena. Ha coordinato i Progetti VINUM dal 2004 al 2006 ed ETRUSCHI IN TERRA DI SIENA dal 2005 al 2006 ed è attualmente il coordinatore del Progetto ArcheoVino presso il Comune di Scansano (GR). Dal 2002 è il direttore scientifico del Progetto Marsiliana d’Albegna (Manciano, GR).

Ingresso libero, ai partecipanti verrà consegnato un ingresso omaggio alla mostra Mutina Splendidissima aperta fino all'8 aprile presso il Foro Boario di Modena


Musei Civici di Modena, Università di Siena