PARMARCHEOLOGICA - PERCORSI ALLA SCOPERTA DELLA CITTÀ ROMANA

Parma
ParmArcheologica3

In concomitanza con i 2200 anni dalla fondazione della città di Parma un percorso, che comprende le testimonianze materiali dell’evoluzione della città, è dedicato alla scoperta dei luoghi archeologici urbani dell’antica Parma romana.

La visita integra e collega le diverse testimonianze, partendo dalla sintesi offerta con l’esposizione «Archeologia e Alimentazione nell’eredità di Parma romana» fino a proseguire l’esperienza in un percorso museale all’aperto.

Le tappe sono così suddivise:

Ritrovo presso la Galleria San Ludovico, borgo del Parmigianino 2/a, per la visita guidata alla Mostra e il seguente inizio dell’itinerario esterno.

Area archeologica e domus di San Paolo, mura e domus romane presso il Museo Diocesano, area del Foro e del Capitolium presso p.zza Garibaldi, Convitto Maria Luigia resti dell’anfiteatro, tracce del Teatro romano in b.go Felino.

L’iniziativa, curata e seguita da archeologi professionisti, si svolge sotto forma di una passeggiata lungo le vie della città con soste presso i punti d’interesse individuati. Durante gli spostamenti la narrazione procede e collega i luoghi visitati fornendo le chiavi di lettura ai partecipanti per calarsi nell’ambiente della città storica fin dalle sue fasi di fondazione.

Per la partecipazione alle visite è richiesto un contributo di €5 comprensivo degli ingressi nei Musei. Ai partecipanti verrà fatto dono di una scheda riassuntiva sotto forma di pieghevole realizzato con la collaborazione dei 3dArcheoLab. Questo strumento forma, inoltre, una parte interattiva della visita grazie ai contenuti attivabili tramite QrCode direttamente dal proprio smartphone.

 


Gruppo Archeologico VEA