USO, AMMIRAZIONE, RIPRESA: IL MEDIOEVO DAVANTI ALL'ANTICO

Modena
settis foto

Salvatore Settis dialoga con Claudio Franzoni sul tema del reimpiego di antichità giovedì 29 marzo ore 18 all'Auditorium "Marco Biagi" di Modena

Gli studi da sempre individuano nel duomo di Modena una delle tappe fondamentali del rapporto tra Medioevo e Antico. Le grandi mostre modenesi sulla cattedrale del 1984 hanno approfondito questo tema, sul quale ritorna anche la mostra in corso Mutina splendidissima. Inserito in una casistica che gli studi recenti hanno ulteriormente allargato, lo sguardo di Lanfranco e di Wiligelmo verso l'arte antica spicca ancora nella sua ricca, originale complessità.

INVITO (pdf)

Proprio in occasione della mostra modenese degli anni Ottanta Salvatore Settis diede il suo pioniristico contributo portando nel dibattito scientifico il concetto di "memoria e riuso dell'antico". Si proponeva così un modello di continuità e non di frattura, che passava proprio dal riutilizzo di quanto veniva dal mondo classico, provvedendo così ad una sua, sia pur involontaria, sopravvivenza.

Salvatore Settis è professore emerito presso la Scuola Normale di Pisa, di cui è stato Direttore. Tra i molti incarichi, è stato Direttore del Getty Research Institute di Los Angeles, Presidente  del Consiglio  superiore per i Beni culturali e paesaggistici e membro di alcune tra le più prestigiose accademie europee e americane. Accanto ai suoi studi sull’arte antica e sulla tradizione classica, si è
a lungo occupato di politiche dei beni culturali

Claudio Franzoni è archeologo e storico dell’arte. Ha collaborato alla realizzazione di numerose mostre e iniziative editoriali. Nel corso dei suoi studi ha approfondito i temi dell’arte di età romana, del reimpiego e della storia della tradizione classica.

Ingresso gratuito fino ad esaurimento posti
Ingresso omaggio alla mostra Mutina Splendidissima per chi partecipa alla conferenza


Musei Civici di Modena

Auditorium Marco Biagi, largo M. Biagi 10, Modena

mostra@mutinasplendidissima.it
370 3234539