Incontro Stampa - APT Servizi Emilia Romagna

Mercoledì 13 dicembre 2017, alle ore 11.30
Sala Stampa della Giunta Regionale dell’Emilia Romagna
Palazzo Regione Emilia Romagna, via Aldo Moro 52, Bologna

A più di  2200 anni dalla sua fondazione (187 a. C.), la Via Emilia rappresenta ancora oggi una delle realtà che meglio incarnano l’identità, la forza e il carattere dell’Emilia-Romagna, regione che da questa arteria che la percorre tutta da nord a sud, per oltre 220 km complessivi, prende anche il nome. La Via Emilia unisce la Ferrari a Federico Fellini, Giuseppe Verdi alla piadina romagnola, il Tricolore Italiano (nato a Reggio Emilia) alle ceramiche faentine, la Ducati alla Biblioteca Malatestiana, ed è il fil rouge lungo il quale si dipanano splendide città d’arte che si fregiano di numerosi riconoscimenti UNESCO.
Tre queste, Reggio Emilia, Parma e Modena celebrano nel 2017 i 2200 anni della loro nascita come colonie romane con altrettante affascinanti mostre mentre anche Bologna volge lo sguardo al passato con un’esposizione che racconta l’evoluzione dell’intero territorio emiliano romagnolo con testimonianze dal tardoantico al medioevo.
I quattro appuntamenti vengono presentati nel corso dell'incontro stampa a cui partecipano:

Andrea Corsini, Assessore Regionale al Turismo dell’Emilia Romagna
Liviana Zanetti, Presidente di Apt Servizi Emilia Romagna
Claudio Leombroni, Direttore Istituto Beni Artistici Culturali e Naturali della Regione Emilia Romagna
Luigi Malnati, Soprintendente Archeologia, Belle Arti e Paesaggio per la Città metropolitana di Bologna e le Province di Modena, Reggio Emilia e Ferrara
Valeria Montanari, Assessore Agenda Digitale per il Comune di Reggio Emilia
Flora Raffa, Direttore settore Cultura del Comune di Parma
Gianpietro Cavazza, Vice Sindaco ed Assessore alla Cultura del Comune di Modena

APT Servizi Emilia Romagna